agenzie matrimoniali, tradimiento, siti incontri,  annunci personali - testati per voi
Logo: Test siti incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici

Test: siti di incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici, viaggi per single

Notizie per single e test 2012 - Thiene, adolescenti, il sesso è online

Home   |   Consigli per single   |   Notizie   |   Stampa   |   Contatti    |   Webmaster   |   Sitemap

  Notizie dal mondo dei dating online in Italia

04 luglio 2012

Thiene, adolescenti, il sesso è online

Immagini esplicite, messaggi a contenuto spinto: telefonini e computer favoriscono sempre di più i contatti erotici fra ragazzi.

Vivono con il cellulare in mano, adorano chattare su internet, ritengono “in” iscriversi ai social network, non disdegnano le relazioni d'amore “virtuali” e con il partner o gli amici arrivano anche a scambiarsi immagini sessulamente esplicite. È questo l'identikit dei giovani studenti che frequentano le scuole del thienese.

Su un campione di 218 ragazzi (53 per cento femmine, 47 per cento maschi) di seconda superiore (dai 15 ai 17 anni), il 60 per cento tiene il proprio cellulare sempre acceso, il 78 per cento chatta regolarmente, l'83 per cento è iscritto ad un social network (quasi la metà per fare nuove amicizie) e più di un terzo di tutti gli interbistati non solo è entrato volontariamente in siti hard, ma si è anche scambiato immagini sessualmente esplicite con amici o con il partner.

I numeri arrivano dal “pianeta adolescenza” così come è stato registrato dall'indagine “C6 - Sei connesso” a conclusione del percorso di educazione alla sessualità che ha coinvolto gli istituti thienesi superiori e l'Engim di Tonezza. I ragazzi hanno risposto a domande sull'uso del cellulare e del pc, ma anche sulla qualità delle relazioni reali e virtuali e sui nuovi modi di manifestare l'affettività nell'era dei media.

IL CELLULARE. È il compagno immancabile di ogni ragazzo, mezzo di comunicazione preferito soprattutto quando si tratta di inviare messaggi. Oltre la metà degli studenti scrive quotidianamente più di 50 sms (il 16 per cento supera i 100). Ma il telefonino può diventare anche un “rischio”, come quando si viene contattati da estranei, è accaduto al 65 per cento degli intervistati; oppure quando si ricevono o inviano immagini e video sessualmente espliciti (26 per cento).

IL COMPUTER. Anche il pc e internet sono diventati ormai gli strumenti di tutti, tanto che il 77 per cento degli studenti dice di restare connesso alla rete fino a 3 ore al giorno. L'83 per cento è iscritto ad un social-network considerandolo un mezzo efficace per contattare gli amici (66 per cento). Per il 35 per cento degli intervistati chattare diventa però anche l'occasione per conoscere nuove persone: in metà dei casi i contatti si sono trasformati in incontri reali, mentre per un terzo sono addirittura diventate storie d'amore. Ad allarmare è però l'approccio con i siti sessuali: se il 38 per cento vi è entrato involontariamente, il 37 per cento l'ha fatto consapevolmente.

LE RELAZIONI. Il 38 per cento degli intervistati ammette di aver avuto relazioni sessuali e l'85 per cento si dice soddisfatto delle relazioni reali. Inoltre, nonostante la “dipendenza” degli adolescenti dai media, per quanto riguarda i nuovi modi di manifestare l'affettività, la maggior parte dimostra responsabilità: per il 27 per cento non è romantico ricevere una dichiarazione d'amore virtuale, il 57 per cento non crede alle relazioni via internet e il 60 per cento trova scorretto lasciare il partner via messaggio o per facebook.

 

Fonte: ilgiornaledivicenza.it

 

 
Le vostre opinioni sono importanti per noi!

Avete trovato di aiuto questo articolo sul dating online?
Avete ancora domande o suggerimenti? Scrivete a:
» critica@guida-incontri.it
 

» Inizio     » Home