agenzie matrimoniali, tradimiento, siti incontri,  annunci personali - testati per voi
Logo: Test siti incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici

Test: siti di incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici, viaggi per single

Notizie su incontri online e test - 2013 - Libera scelta o atto discriminatorio?

Home   |   Consigli per single   |   Notizie   |   Stampa   |   Contatti    |   Webmaster   |   Sitemap

  Notizie dal mondo dei dating online in Italia

16 ottubre 2013

Il sito di incontri che permette di escludere le persone grasse

 

Libera scelta o atto discriminatorio? Fa discutere la "selezione" del social network per incontri "OkCupid", che ha inserito un sistema di filtraggio che consente agli utenti Premium (quelli paganti, per intenderci) di escludere le persone con particolari tipi di corpo, per meglio intenderci gli "oversize".


COME FUNZIONA IL FILTRAGGIO

Vediamo come funziona: il sito di incontri, che nella versione base offre il suo servizio gratuitamente, offre agli utenti la possibilità di pagare un mensile, una "tassa di filtraggio", per aiutarli a trovare quelle persone da incontrare che soddisfino a pieno il loro desiderio in termini "fisici". Inoltre, permette agli utenti di "nascondere" quei membri che non presentino un fisico che interessi alla persona in questione.

 

GRANDI POLEMICHE, I PRO E I CONTRO

La funzione ha suscitato un dibattito sui social media, con reazioni che oscillano dalla rabbia all'entusiasmo. Diversi i commenti: "Perchè facciamo passare il messaggio che le persone grasse non meritano e sono superflue?". E ancora: "Da quale fondamento parte un appuntamento che si basa esclusivamente sull'aspetto fisico?". C'è poi anche chi vorrebbe conoscere le persone del portale che hano preso questa decisione. Tra i favorevoli, c'è chi si chiede cosa ci sia di sbagliato nel sentirsi attratti da determinate fisicità e chi sostiene che con il filtraggio si abbiano più possibilità di fare degli incontri positivi.

 

EHARMONY ATTACCA: "DA NOI CONTANO LE AFFINITA'"

La concorrenza di Ok Cupid ci ha dato dentro ma il sito d'incontri eHarmony ha subito affermato che "le affinità da noi non si basano sulle foto, ma su precisi elementi di compatibilità. Per noi si tratta di connettere le persone con valori simili, carattere e interessi e non per caratteristiche fisiche".

 

LA DIFESA: "IL FILTRAGGIO OFFRE PIU' OPPORTUNITA'"

OkCupid ha prontamente risposto, affermando che "in questo modo si restringe il campo delle possibili scelte e si hanno più opportunità di fare centro". Insomma, non rimane che da chiedersi in quale percentuale oggi si tenga conto dell'aspetto fisico...

 

Fonte: yahoo.com

 

 
Le vostre opinioni sono importanti per noi!

Avete trovato di aiuto questo articolo sul dating online?
Avete ancora domande o suggerimenti? Scrivete a:
» critica@guida-incontri.it
 

» Inizio     » Home