agenzie matrimoniali, tradimiento, siti incontri,  annunci personali - testati per voi
Logo: Test siti incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici

Test: siti di incontri, agenzie matrimoniali, annunci personali, annunci erotici, viaggi per single

Ricerche, analisi e comunicati stampa sul mercato del dating online in Italia

Home   |   Consigli per single   |   Notizie   |   Stampa   |   Contatti    |   Webmaster   |   Sitemap

Logo altri-stampa

Dalla stampa e per la stampa!

State compiendo ricerche su un argomento affine a "Dating online in Italia" oppure "Ricerca di un partner tramite Internet"? O invece cercate analisi di mercato e ricerche sul dating online? 

Avete finito di cercare: noi siamo gli interlocutori giusti! Possiamo fornire informazioni fondate su vari complessi tematici, in quanto durante i nostri test dei siti di incontri abbiamo raccolto una grande quantità di informazioni sul settore del dating online. 

E a differenza di chi gestisce agenzie matrimoniali, siti di incontri, avventure erotiche, scappatelle, ecc., non vediamo solo tutto rosa. 

Fatti sull 'Online-Dating in Italia 2011-2012

Dal 2003 ci occupiamo del mercato europeo dell' Online-Dating e di valutarlo a livello quantitativo. Grazie ad un legame diretto con i maggiori operatori del settore, siamo riusciti a raccogliere un’imminente quantità di materiale informativo molto attendibile anche per l’Italia:

Il mercato dell' Online-Dating in Italia 2011-2012

Il mercato dell' Online-Dating in Italia 2011-2012

» Documento PDF gratuito
» Pubblicato il agosto 2012
» Nel caso di citazioni, la pregheremo cortesemente di far riferimento alla
fonte.

» Grafico informativo (JPG)
» Comunicato stampa
» Il mercato dell' Online-Dating in Italia 2009/2010 (PDF)

Parla con il nostro specialista per l'Italia!

Francesco Monti ed il suo team hanno trascorso tantissime centinaia di ore a testare tutte le borse per single in Italia che le son capitati davanti. Se hai delle domande circa gli appuntamenti online in Italia, allora rivolgiti direttamente a lui. Possibilmente non esiste alcun altra persona che conosce il campo per appuntamenti online come lui!

Raggiungi Francesco Monti sotto il seguente indirizzo e-mail:
» stampa@guida-incontri.it

Segui Francesco su Google+

Notizie della stampa sul "guida-incontri.it"

09.01.2010: guidaacquisti.net

Annunci incontri - consigli indipendenti

I portali per incontrarsi online sono delle grandi vetrine di profili utenti grazie alle quali è possibile raggiungere, comunicando via sito o email, persone di nostro interesse instaurando un dialogo o cercando, dove possibile, di trasferire una relazione nella vita vissuta. Rappresentano così un efficace mezzo per individuare più velocemente affinità, superare difficoltà personali o creare nuove e stimolanti amicizie. Se ben utilizzati, ovviamente...

[...]

Un portale molto utile per comprendere la vastità dell'offerta è guida-incontri.it, che fornisce una completa panoramica sui siti italiani di dating e non solo.

[...]

13.02.2007: cafebabel.com

Amore al primo click 

Sempre più europei cercano l'amore con la tastiera, ma cosa succede quando il partner dei nostri sogni è lontano da noi solo un click? Internet è in grado di annullare velocemente inibizioni e confini! 

[...]

Grazie alla Rete si chatta e ci si scambia foto in quasi tutta l'Europa. Gli esperti della Nielsen/Net Ratings, azienda leader nelle ricerche di mercato e nelle statistiche sulle navigazioni sul web, ha rilevato che solo in Germania, Francia e Inghilterra circa dodici milioni di persone al mese visitano siti alla ricerca dell'anima gemella. Tippmirwas2 con il suo viaggio da Berlino a Parigi rappresenta comunque un'eccezione: «La possibilità di conoscere persone con siti come Meetic viene sfruttata dai single, ma soprattutto da quelli che abitano nello stesso paese», sostiene Henning Wiechers di guida-incontri.it, un altro sito d’incontri. 

[...]

19.04.2006: immediapress.it

guida-incontri.it ha testato i siti d'incontri  

Roma --19.04.2006 -- Un single non è uguale all'altro e un sito di incontri non è uguale a un'agenzia matrimoniale. Oltre 3.500.000 di single italiani cercano su Internet il nuovo amore – soprattutto ora che è iniziata la primavera. Come trovare però il portale giusto alla luce di oltre 1000 siti di dating nell'Internet italiano? E di cosa bisogna tenere conto quando si cerca l'amore online per potenziare al massimo le possibilità di successo?

Per aiutarvi nella scelta dell'indirizzo giusto per trovare un partner, i redattori di guida-incontri.it hanno sottoposto a un test a lungo termine i numerosi servizi online per single. Su www.guida-incontri.it i single interessati troveranno i risultati dei test continuamente aggiornati e una guida completa su tutto quanto riguarda la ricerca dell'anima gemella o di un partner su internet.

Separare il grano dalla zizzania

I motori di ricerca non sono molto utili per scoprire gli offerenti seri e affidabili. Immettendo un termine come "incontri" si ottengono 22.000.000 di risultati solo per l'Italia. Per il single alla ricerca di un partner non è però facile capire a prima vista se si è trovato un sito affermato e affidabile o un offerente poco serio e amatoriale. La redazione di guida-incontri.it ha verificato, tra le altre cose, il design dei siti, la facilità d'uso, la sicurezza, la tutela dei dati personali, la correttezza delle condizioni d'uso, l'assistenza clienti, le possibilità di contatto, il numero degli iscritti e i prezzi delle offerte di dating.

Distinzione tra sito d'incontri e agenzia matrimoniale

In un sito d'incontri il single procede alla ricerca della propria anima gemella proprio come in discoteca. In termini semplici, la formula di successo di un ottimo sito d'incontri è: tanti iscritti e un'ottima funzione di ricerca per trovare i single desiderati.

Il primo classificato tra i siti di incontri, Meetic.it, oltre a registrare un numero di iscritti di tutto rispetto, ossia di 1.5000.000, presenta la percentuale di donne più alta tra tutti i siti. La redazione è rimasta colpita soprattutto dalla qualità dei profili. Non a caso un team di 40 persone verifica gli annunci e le foto, prima di consentire l'accesso online a un profilo – le identità false su Meetic sono praticamente assenti. Meetic ci è piaciuto anche per la possibilità di un contatto spontaneo con la chat privata, che consente di flirtare 24 ore su 24 con grande facilità. Al 2° e al 3° posto si sono classificati match.com e supereva.it.

Mentre c'è chi preferisce il flirt spontaneo e l'interattività offerta dai siti d'incontri, c'è anche chi ritiene di avere più successo con il principio adottato dalle agenzie matrimoniali, che applicano algoritmi scientifici per creare un profilo personale. "Chi vuole essere sicuro di trovarsi di fronte a un interlocutore seriamente intenzionato, dovrebbe iscriversi a un'agenzia matrimoniale affidabile", commenta Adele Donati, Country-Manager di guida-incontri.it. "I costi leggermente superiori sono giustificati non solo perché gli utenti possono restare anonimi e non devono cercare a lungo, ma perché fanno sì che i single partecipanti cerchino seriamente l'anima gemella e non intendano solo divertirsi un po'".

La prima classificata in questa categoria di guida-incontri.it è l'agenzia matrimoniale online be2.it. L'offerente affermatosi a livello internazionale per la qualità dei servizi è molto apprezzato dai single italiani e si è aggiudicato il più alto numero di punti in assoluto dalla redazione. Il fatto che be2.it sia convinta delle proprie prestazioni si nota subito dalla garanzia di contatto fornita da be2.it ai suoi iscritti premium. Parship.it si è aggiudicata il 2° posto.

Oltre offerte per single su Internet

Oltre a queste categorie di test principali, guida-incontri.it offre una panoramica degli organizzatori italiani di blind date/speed date, viaggi per single, portali di annunci erotici, ecc… Una parte importante ed esclusiva di guida-incontri.it è costituita dai circa 25 articoli di consigli sull'argomento del dating online, per esempio "Come scrivere un annuncio personale di sicuro successo", "Come stabilire contatti", "Consigli sulla sicurezza durante il primo incontro", ecc…

» Inizio     » Home

Notizie della stampa sul sito tedesco di analisi dei siti di incontri:

Il sito tedesco di analisi dei siti di incontri "Singlebörsen-vergleich.de" esiste dalla fine del 2002 e si è ormai sviluppato nel sito di esperti per eccellenza sul complesso tematico del dating online. Siamo stati così integrati nelle ricerche delle redazioni di importanti emittenti televisive, radiofoniche o di giornali, per es.:

Estratti dei rapporti televisivi, interviste, ecc. si trovano nella sezione dedicata alla stampa del nostro sito tedesco:
» www.singleboersen-vergleich.de/presse.htm

Abbiamo iniziato ad occuparci del mercato del dating online nell'inverno del 2005. Non appena avremo raccolto più "materiale" lo metteremo a disposizione qui online.

» Inizio     » Home

I nostri comunicati stampa

Donne single avventate
Quasi un appuntamento al buio su 4 realizzato con internet avviene in auto

ROMA, 14 novembre 2013 - Ai single italiani piace rischiare, soprattutto alle donne. È quanto emerge da un sondaggio effettuato su 13.300 europei amanti dell'online dating: circa il 23% di coloro che fanno uso di banche dati per i single nel nostro paese ha ammesso che il loro ultimo appuntamento al buio non è avvenuto in pubblico. La maggioranza delle donne single intervistate ha fissato il primo appuntamento con un uomo conosciuto su internet addirittura nella "propria auto".

Da bambini ci è stato inculcato di non salire mai sull'auto di uno sconosciuto. Sembra però che l'insegnamento di mamma e papà non sia più seguito da molte single. La maggior parte delle donne alla ricerca di un partner grazie all'online dating opta ancora per la strada più sicura e fissa il primo appuntamento in un caffè, bar, ristorante o in altro luogo pubblico. Sorprendentemente, però, circa un terzo delle single italiane sembra amare il rischio e sceglie di incontrare l'ultima conoscenza fatta su internet in un luogo privato.

La maggioranza delle donne è tanto audace da salire direttamente sull'auto del potenziale partner incontrato su internet. "Al di là degli altri rischi insiti in tale scelta, le donne devono capire che questa situazione potrebbe diventare spiacevole. Cosa fanno se il loro corteggiatore le spinge a saltare fuori dalla vettura a 80 km orari?“, dice Claudia Monti di Guida-Incontri Italia.

Le donne single avventate di tutta Europa
A livello europeo, le olandesi (34%) e le svizzere (quasi il 33%) sono ancora più spericolate quando si tratta di incontrare uno sconosciuto trovato online. Queste ultime invitano direttamente il potenziale partner a casa propria. Le più prudenti sembrano invece essere le norvegesi (21%) e le svedesi (22%).

Appuntamenti al buio: tendenza al rischio in Italia
"Soprattutto tra le donne single, si tende ad avere un senso di sicurezza quando non è mai successo nulla di male", spiega Monti. L'esperta dell'online dating commenta sulla tendenza al rischio ancorata nel mondo dell'online dating: "Le giovani single, in particolare, vivono a casa con i genitori fino alla fine degli studi. Non è raro che coppie potenziali si ritirino nella privacy offerta da un'auto".

Le statistiche confermano: le donne single europee sono avventate : Infografica

Informazioni su www.Guida-Incontri.it: "La grande guida dei siti di incontri” è un osservatore indipendente del mercato italiano dell’online dating. Chi è alla ricerca di un partner può trovare qui i risultati delle analisi dei principali siti per incontri, nonché consigli per flirtare online. “Guida-Incontri.it” appartiene alla rete tedesca metaflake, che opera in 15 paesi dalla sede di Colonia.

Contatto per la stampa:
Claudia Monti, metaflake E-Mail: stampa@guida-incontri.it

Fonte: metaflake

Incontri Cougar Italia: il trend per il 2012 del dating online
Quando donne mature si divertono con uomini più giovani …

Roma, 25 gennaio 2012 – L’immagine della donna matura accompagnata da un partner più giovane non è più indecente! Il mondo dei VIP è pieno di esempi - Demi Moore e Madonna sono le icone delle “relazioni amorose caratterizzate da una certa differenza d’età”. Guida-incontri.it, l’osservatore del settore, ha ritrovato questo trend, di cui si sospettava già il boom, anche negli incontri online.

Innanzitutto il risultato più importante: avanza l’onda degli incontri cougar! Nei locali pubblici è tuttora insolito che una donna matura rivolga la parola a un uomo più giovane. Per le donne, il dating online è per eccellenza il canale per cercare con discrezione un partner più giovane.

Incontri Cougar Italia – le cifre: secondo le indagini statistiche condotte da guida-incontri.it, in media l’8% degli uomini al di sotto dei 30 anni cercano sui principali portali di dating una partner più vecchia di loro. Questa percentuale raggiunge addirittura il 12,4% sul portale leader per il casual dating (C-Date.it).

Incontri Cougar Italia – il mercato: negli ultimi anni i nuovi portali di annunci per single hanno conquistato il mercato degli incontri online nel settore “differenza di età” e godono di una forte crescita delle iscrizioni. Contemporaneamente, gran parte del settore è in mano a provider quali cougaritalia.com.

Incontri Cougar Italia – il trend: gli esempi dati dai VIP sono alla base di quella normalità che ha reso accettabile agli occhi della società la tendenza degli incontri cougar; uno su tutti, la cantante Madonna con i 28 anni che la separano dal suo toy boy Jesus Luz. Stando alle ricerche condotte da guida-incontri.it la tipica donna cougar è economicamente indipendente, consapevole del proprio aspetto fisico, attraente al di sopra della media, professionalmente arrivata e con un elevato grado di istruzione.

Incontri Cougar Italia – il fattore passione: nel test degli incontri cougar, i profili parlano chiaro. Le donne mature amano il lato giocoso degli incontri passionali con uomini più giovani. E ai giovani maschi piace essere alle prese con una donna “che ci sappia fare”.


Guida-incontri.it, osservatore indipendente del mercato italiano degli incontri online, fa parte del network tedesco Metaflake Network.

Contatto stampa:

Claudia Monti, metaflake, Riehler Str. 21, 50668 Köln, telefono: +49-(221)130-87-10, e-mail: stampa@guida-incontri.it

Fonte: metaflake

I single italiani investono 43,95 milioni di euro all'anno alla ricerca di un partner online

ROMA, 24 agosto 2011/PRNewswire/ --

- Fortissima crescita nel 2010 del casual dating - Facebook debole

Con 43,95 milioni di euro, nel 2010 il fatturato del settore dell’online dating è cresciuto dell’8%: lo afferma l'analisi annuale del mercato europeo effettuata dal portale specialistico "guida-incontri.it". Per 950.000 italiani ne è valsa la pena: hanno, infatti, incontrato il proprio partner online.

Chat per single, agenzie matrimoniali online e incontri erotici: per chi cerca il proprio partner online c'è davvero l'imbarazzo della scelta. La ricerca del partner in rete è ormai una pratica stabile e molto promettente: nel corso del 2010 ben 950.000 italiani hanno iniziato così una relazione. Solo il posto di lavoro e il gruppo degli amici offrono possibilità simili.

Nel 2010, i principali 100 portali di dating hanno fruttato circa 43,95 milioni di euro in Italia, di cui oltre l'85% sono le quote versate dai membri e il resto entrate pubblicitarie. "Nel 2011 il fatturato dei servizi di dating raggiungerà per la prima volta oltre 1 miliardo di dollari statunitensi" afferma Claudia Monti, portavoce di http://www.guida-incontri.it. "Il che equivale a circa 2 dollari per ogni cittadino UE, mentre un americano medio spende già oltre 5 dollari."

Ultimamente due nuovi segmenti del mercato stanno sconvolgendo il panorama dell’online dating: per il 25% dei single che vogliono flirtare per gioco, Badoo e Zoosk hanno creato nel giro di pochi mesi due servizi di dating operanti a livello globale in ambiente Facebook. Tuttavia in questi portali la disponibilità a pagare è praticamente pari a zero.

Impressionante è il successo ottenuto dai cosiddetti portali di casual dating per l’avvio di disinvolte avventure erotiche. Al contrario degli incontri volti al sesso di scarso livello della prima generazione, i leader di mercato quali "C-Date.it" oppure "FlirtFair.it" sono riusciti a raggiungere un rapporto tra i due sessi molto equilibrato. La qualità è un buon passaparola:attualmente C-Date.it è il portale di online dating più frequentato in Italia.

"La grande guida dei siti di incontri" è un osservatore indipendente del mercato italiano dell’online dating. Chi è alla ricerca di un partner vi può trovare i risultati di test riguardanti i principali portali per single e vari consigli per flirtare in rete.

"Guida-incontri.it" fa parte della società tedesca Metaflake Network, con sede a Colonia e operante in 10 Paesi.

Contatto stampa:

Claudia Monti, metaflake, Riehler Str. 21, 50668 Köln, telefono: +49-(221)130-87-10, e-mail: stampa@guida-incontri.it

Fonte: metaflake

Caccia virtuale all'uomo: il trend femminile del "Casual Dating"

Una donna single su sette cerca in maniera mirata avventure erotiche sui portali Internet.

ROMA, 9 dicembre 2010 -- Nell'era digitale, gli incontri online per single non sono più un'eccezione. Per alcuni cuori solitari non si tratta più della ricerca del compagno per la vita - il bisogno di avventure erotiche può spingere i single di oggi nel mondo del web. "Casual-Dating" è il nome di questo nuovo gioco di alto livello , che ha lo scopo di facilitare proprio le donne nella ricerca virtuale di uomini.

http://www.guida-incontri.it, è un portale per gli esperti del flirt su Internet, che ha esaminato il trend e ha valutato i 30 più importanti portali italiani per il gli incontri.

Sinora erano soprattutto gli uomini ad utilizzare il web per soddisfare i propri impulsi. Ma l'emancipazione è arrivata anche qui: le donne di oggi scoprono luoghi virtuali per avere contatti finalizzati ad avventure di una sola notte e storie eccitanti. Esempi proposti dai media, quali "Sex and the city" rafforzano la consapevolezza sessuale e schiudono nuove prospettive erotiche per le donne: la rete Internet è concepito come luogo di incontri per brevi relazioni erotiche.

Nasce un nuovo segmento di clienti: più aumenta il numero delle donne che utilizzano le offerte del casual dating, più il modello diviene valido dal punto di vista funzionale. Il 31% delle donne single italiane cercano online un nuovo partner per la vita; una donna su sette (14%) cerca parallelamente (o esclusivamente) un partner erotico. I gestori dei portali hanno reagito al trend e cercano di soddisfare i bisogni delle loro clienti assicurando un livello elevato. Gli uomini devono pagare una quota - spesso superiore ai 100 Euro per tre mesi -, il che assicura al casual dating uomini di un certo standard.

Claudia Monti di http://ww.guidaincontri.it prevede un visibile incremento dei portali per il casual dating: "Ci sono voluti alcuni anni perché anche le donne cominciassero a prendere in considerazione i portali per single, ma hanno recuperato e ora assistiamo allo stesso fenomeno, ma con i portali erotici". Nel 2009, il fatturato di tali portali per incontri erotici era ancora di 6,8 milioni di Euro, per il 2010 si prevede un aumento di circa il 40%. A beneficio del casual dater, ci sono attualmente "http://www.C-Date.it" e http://www.FlirtFair.it

Contatto stampa:

Claudia Monti, Metaflake, Hansaring 125, D-50670 Colonia, telefono: +49-221-130-87-10, E-mail: stampa@guida-incontri.it

L’Online-Dating registra nel 2009 una cifra d’affari record di 40,6 milioni di Euro

Nel 2010 sono previsti aumenti nel Casual-Dating

ROMA, 8 ottobre 2010 -- Con 40,6 milioni di Euro nel 2009, l’Online-Dating ha registrato in Italia un aumento del fatturato del 22%. Questo dato conferma la tendenza ipotizzata dal portale di settore "La grande guida dei siti di incontri": nonostante la crisi economica il flirt digitale resta un affare coinvolgente. Attualmente, il crescente aumento d’interesse da parte delle donne per le avventure erotiche organizzate online accresce notevolmente il segmento di mercato del "Casual-Dating".

I mercati degli annunci personali, le agenzie matrimoniali, gli incontri erotici – nell’era di Internet anche la ricerca di un partner avviene online. I portali di Internet si affermano come forum di uso corrente per mettere in moto i contatti – L’anno scorso, 900.000 single italiani hanno trovato qui un/una compagno/a.

Nel 2009, gli italiani hanno speso complessivamente 40,6 milioni di Euro per l’Online-Dating (nel 2008: 33,3 milioni di Euro). Approssimativamente, i due terzi di tutti i single preferiscono gli annunci personali, un terzo preferisce le agenzie matrimoniali presenti in rete con la procedura scientifica di abbinamento per la ricerca del partner. Guardando ai precursori statunitensi, Claudia Monti, addetto stampa di "La grande guida dei siti di incontri", intravede ancora un’elevata potenzialità di fatturato: "Le aziende che si occupano di organizzare appuntamenti in USA fatturano adesso circa 4,- dollari per abitante, in Italia invece siamo invece appena a 0,75 Euro, c’è ancora un margine di recupero...."

La maggior parte del fatturato affluisce però all’estero, sostiene Monti: "Se si esclude Chatta.it, in Italia dominano le agenzie di appuntamenti online che hanno sede in Francia, Germania o USA, i cui enormi budget pubblicitari e la cui professionalità hanno lasciato poche chance al mercato dei single Made in Italy ".

La nuova concezione del "Casual-Dating" offre alle donne un’opzione seria per trovare contatti erotici. I professionisti di questo settore come "C-Date.it" o "FlirtFair.it" promettono di mantenere il livello in un segmento che fino a qualche anno fa era considerato un dominio esclusivamente maschile. "La tendenza, secondo cui per le donne è sempre più ovvio addolcire l’attesa del partner per la vita con qualche avventura erotica, non è ancora iniziata veramente", preannuncia Monti.

Contatto stampa:

Claudia Monti, Metaflake, Hansaring 125, D-50670 Colonia, telefono: +49-221-130-87-10, E-mail: stampa@guida-incontri.it

I single italiani che cercano l'anima gemella online amano le avventure erotiche

COLONIA, Germania, January 8 -- Due italiani su tre che organizzano appuntamenti al buio su Internet fanno sesso con almeno una delle persone conosciute in questo modo. Questo dato emerge da un recente studio condotto online sul sito guida.incontri.it. L'indagine ha coinvolto 1.085 partecipanti.

Per gli utenti dei siti dedicati agli incontri online è piuttosto normale organizzare degli appuntamenti al buio: il 49% dei partecipanti afferma di aver incontrato almeno una volta un amore virtuale nella vita reale. Ma cosa succede durante questi incontri?

La maggior parte (il 66%) dei partecipanti ad appuntamenti al buio ha dichiarato di essere finita a letto con una (il 27%) o più (il 39%) persone conosciute in Internet. Soltanto il 34% non ha ancora mai trasformato un appuntamento al buio in una relazione sessuale. Tuttavia, i più avventurosi negli incontri online sono olandesi (78%) e svedesi (75%).

Single alla ricerca di amicizie erotiche a lungo termine

"Abbiamo appurato che sempre più single italiani affrontano la ricerca di partner online con un approccio doppio. Cercano soprattutto un partner per la vita, ma non disdegnano, nell'attesa, qualche avventura erotica", afferma l'addetta stampa Claudia Monti. "Ciò spiega anche la crescente importanza attribuita ai portali dedicati al "casual dating". È interessante notare che su tali siti i single non cercano soltanto avventure di una notte, ma anche amicizie erotiche a lungo termine. Ciò è vero in particolare per le donne".

Chi desideri incontrare nel web un partner, per la vita o per un coinvolgimento sessuale, deve innanzitutto scegliere un portale per gli incontri online. Monti: "Molti siti di dating sono a prima vista allettanti, sembrano adempiere alla propria funzione, ma non è così. Su http://www.guida-incontri.it citiamo quei portali che abbiano superato il nostro test di utilizzo. In particolare, nel caso dei "contatti erotici" solo pochi sono stati ritenuti all'altezza".

Informazioni su "guida-incontri.it":

"La grande guida di incontri per l'Italia" è un osservatore indipendente del mercato italiano del dating online. I single in cerca di partner vi trovano risultati di test condotti sui portali del settore e consigli per flirtare in Internet.

"guida-incontri.it" appartiene al network tedesco Metaflake che, dalla sede di Colonia, opera in 10 diversi Paesi.

Contatto stampa:

Claudia Monti
E-mail: stampa@guida-incontri.it

Appuntamenti online: spesso gli utenti agiscono sconsideratamente
Spaventoso: il 14% delle persone che si conoscono online si incontra nelle rispettive abitazioni

COLONIA, Germania, November 25 - Quanto approfondita può essere la conoscenza di una persona frequentata in Internet? A quanto pare sufficientemente profonda da invitarla direttamente a casa propria o da farle visita a casa sua: questo il pensiero di molti iscritti a chat per single.

Un sondaggio condotto in settembre e ottobre 2009 sul sito http://www.guida-incontri.it, cui hanno partecipato 1085 persone, ha rivelato che addirittura il 49% di essi aveva preso accordi via Internet per uno o più appuntamenti al buio. La maggior parte degli italiani preferisce incontrarsi in un caffè o al ristorante (72%), mentre un 5% predilige attività culturali e un 3% attività sportive. Il 14%, tuttavia, è talmente sconsiderato da scegliere le pareti domestiche per il primo appuntamento.

L'entusiasmo che precede il primo appuntamento spesso fa perdere il lume della ragione

Considerando lo scenario europeo, gli Italiani sono decisamente più cauti rispetto, ad esempio agli austriaci (31%) o agli olandesi (29%), ciononostante, uno su sette si presta al gioco pericoloso.

"Siamo rimasti sorpresi da tanta ingenuità", afferma l'addetta stampa Claudia Monti. "Soprattutto le donne dovrebbero usare molta cautela in questi casi, dato che il fantastico ragazzo comprensivo potrebbe trasformarsi rapidamente in uno stalker, in un ingegnoso ladro o in un violentatore, per poi scomparire altrettanto velocemente nell'anonimato di Internet." Il proprio appartamento può diventare una trappola, una volta chiusa la porta.

Per quanto sia grande l'entusiasmo che precede il primo appuntamento, il fattore sicurezza non dovrebbe mai essere trascurato. La Monti consiglia: "Scegliete un luogo pubblico, restate in contatto con una persona di fiducia attraverso il cellulare e non lasciatevi convincere a fare nulla di cui non abbiate voglia!"

Il sito "guida-incontri.it":
"La grande guida di incontri per l'Italia" è un'organizzazione indipendente che monitora il mercato di appuntamenti online in Italia. I single in cerca di un partner vi possono trovare risultati di test condotti in vari portali per single, nonché consigli utili per flirtare in Internet.

Il sito "guida-incontri.it" fa parte della rete tedesca Metaflake, basata a Colonia e operante in 10 paesi.

Contatto stampa:

Claudia Monti
E-mail: stampa@guida-incontri.it

» Inizio     » Home